Cronaca

Ruba una motosega in un'abitazione a Sorbolo Mezzani: 20enne bloccato e denunciato

Il giovane è stato visto dal proprietari ed è scappato, poi ha cercato di rubare all'interno di altre due case

E' entrato all'interno di un capanno ed ha cercato di rubare una motosega ma è stato visto dal proprietario dell'abitazione che hanno chiamato i carabinieri, che lo hanno fermato in strada e lo hanno denunciato. Un 20enne di origine marocchina, infatti, si è reso protagonista di un grave episodio nella giornata di ieri all'interno del comune di Sorbolo-Mezzani. Il proprietario di un'abitazione in campagna ha chiamato il 112 dopo aver visto un giovane intrufolarsi all'interno del capanno per gli attrezzi. Il giovane, quando si è reso conto di essere stato visto, ha abbandonato la motosega che aveva appena rubato in strada ed ha cercato di scappare. Nel corso della fuga ha anche cercato di rubare all'interno di altre due abitazioni senza successo. La sua fuga è stata interrotta dai carabinieri che lo hanno visto e fermato: dopo l'identificazione è stato denunciato per violazione di domicilio e furto aggravato. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ruba una motosega in un'abitazione a Sorbolo Mezzani: 20enne bloccato e denunciato

ParmaToday è in caricamento