menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tenta di rubare sette videocamere al Mediaworld: arrestata una donna

I carabinieri sono stati allertati dall'addetto alla vigilanza che si è accorto del tentativo ed ha inseguito la donna che fuggiva nel centro commerciale. Il valore della merce era pari a 2.500 euro

Nel tardo pomeriggio di ieri, i carabinieri di Parma hanno arrestato una donna polacca senza fissa dimora, per il reato di tentato furto aggravato ai danni del Mediaworld del Centro Euro Torri. Nello specifico la donna, girovagando tra gli scaffali dell’esercizio commerciale, era riuscita ad occultare all’interno della borsa 7 telecamere di marca per un valore complessivo di 2.500 euro per poi passare repentinamente al varco dell’antitaccheggio.

In quell’istante l’addetto alla vigilanza ha riscontrato il tentativo di furto e si è posto all’inseguimento preallertando il 112 che immediatamente ha inviato sul posto una pattuglia dell’Aliquota Radiomobile. Dopo pochi attimi la donna è stata intercettata all’interno del centro commerciale e tratta in arresto. La refurtiva è stata restituita al legittimo proprietario mentre l’arrestata, dopo le formalità di rito, è stata trasferita presso il carcere di via Burla a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Ponte Verdi sul Po: chiusura totale domenica 28 febbraio

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento