rotate-mobile
Cronaca

Rubano 100 euro di vestiti all'Oviesse: fermati un 20enne e un 13enne

Il ragazzo più giovane non è imputabile ed è stato riaffidato ai genitori

Un ragazzino di 13 anni è stato sorpreso all'interno del negozio Oviesse mentre rubava, insieme ad un giovane di 20 anni, alcuni capi di abbigliamento, del valore di 100 euro. L'episodio è avvenuto nel pomeriggio di ieri, sabato 27 ottobre, a Parma in via Silvio Pellico all'interno del centro commerciale Panorama. Gli affetti alla sicurezza si sono accorti che i due ragazzi, entrati come normali clienti, stavano prelevando alcuni vestiti. Hanno così avvertito le Volanti della polizia che sono giunte sul posto. I due sono stati bloccati mentre cercavano di uscire con la merce rubata: il 13enne non è imputabile mentre il 20enne è stato denunciato per furto aggravato in concorso. Entrambi sono stati riaffidati ai genitori. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rubano 100 euro di vestiti all'Oviesse: fermati un 20enne e un 13enne

ParmaToday è in caricamento