menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Polizia

Polizia

Rubano un'auto e la polizia li insegue: arrestati in due ma già liberi

Due ventenni di origini albanesi si sono schiantati contro un albero in Piazzale Caduti del Lavoro mentre fuggivano da una Volante. Condannati a 1 anno e 4 mesi, sono già liberi

Dopo l'escalation di furti in appartamento ecco la nuova 'moda' di Parma: i furti d'auto. Nei giorni scorsi i ladri di vetture si sono scatenati nei quartieri San Leonardo (in particolare in via Milano, via Cagliari e via Lombardia) e Pablo. Non è finita bene per una coppia di ventenni di origini albanse che, dopo aver rubato un'auto, si è data alla fuga nelle strade tra la Crocetta e via Fleming, inseguiti da una Volante della polizia. Nella concitazione dell'inseguimento, il conducente della macchina rubata è finito contro un albero in piazzale Caduti del Lavoro. Uno dei due ragazzi è stato subito arrestato dagli agenti, l'altro ha provato la fuga a piedi ma è stato poco dopo bloccato. Arrestati, i due albanesi sono stati processati per direttissima e condannati a 1 anno e 4 mesi di reclusione, pena sospesa. Quindi sono di nuovo in libertà.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Fidenza Village: aperta una cantina con cucina Signorvino

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Ritrovato il corpo di Andrea Diobelli

  • Cronaca

    Montagna stregata: altra vittima sul Marmagna

  • Cronaca

    Coronavirus, a Parma 157 casi 5 decessi

  • Sport

    Ennesima rimonta, il Parma non sa più vincere: con lo Spezia finisce 2-2

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento