menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rubano cosmetici e aggrediscono gli agenti: cinque ragazze africane denunciate

Tentato furto, ingiurie e aggressione a pubblico ufficiale. E c'è pure chi ha tentato di spaventare gli agenti con uno specchio rotto...

Cinque ventenni africane sono state beccate mentre tentavano di rubare cosmetici da “Risparmio Casa” in Via San Donato, zona commerciale sulla rotonda di Via Emilia Est (dietro Pittarello). Un valore minimo, di poco più di dieci euro che ha costretto gli agenti a inseguire le ragazze.  Fermate poco lontano, hanno aggredito verbalmente e fisicamente i militari intervenuti per l’identificazione rifiutando di fornire le generalità e la più giovane di loro, minorenne e incinta, ha usato uno specchio rotto per allontanare gli uomini dell’Arma, minacciando di fare del male al bambino: così sono state denunciate per tentato furto, ingiurie e aggressione a pubblico ufficiale. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Covid: 73enne ha un malore dopo il vaccino Pfizer

  • Attualità

    Crolla il controsoffitto: Duc allagato

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento