Cronaca

Rubavano vestiti e scarpe di lusso rivendendo la merce all'estero: in arresto cinque persone

La banda, composta da romeni e moldavi, ha operato anche a Parma

Nella tarda serata di lunedì scorso, 7 dicembre, tra Verona, San Giovanni Lupatoto, Zevio e Isola Rizza, i militari del nucleo investigativo, insieme ai colleghi delle compagnie di Verona, San Bonifacio e Legnago, hanno bloccato una banda composta da cittadini di nazionalità moldava e romena e specializzata in furti ad attività commerciali del Nordest ed alla conseguente ricettazione all'estero. Gli investigatori, complessivamente, hanno fermato cinque uomini e ne hanno denunciati altri tre in stato di libertà, tra cui un italiano. Tutti sono indagati per furto e ricettazione. Numerosi i capi d'abbigliamento e le calzature di lusso che i ladri avrebbero trafugato tra i mesi di giugno e dicembre 2020 in aziende nelle province di Parma, Udine e Pordenone, come accertato sinora dai carabinieri veronesi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rubavano vestiti e scarpe di lusso rivendendo la merce all'estero: in arresto cinque persone

ParmaToday è in caricamento