menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Torna in città e chiede l'elemosina. Ma ha il foglio di via: rumeno denunciato

Il 30enne era stato allontanato dal territorio del Comune con un divieto di ritorno per tre anni. Invece è tornato dopo un mese. Notato dai Poliziotti di Quartiere, è stato denunciato a piede libero e nuovamente allontanato da Parma

Un rumeno di 30 anni, in Italia senza fissa dimora è stato denunciato per inosservanza del provvedimento di rimpatrio emesso il mese scorso dal Questore di Parma. L’uomo, all’epoca, era stato rintracciato in centro città a chiedere l’elemosina con arroganza e toni talvolta minacciosi, e per la sua ‘pericolosità sociale’ era stato allontanato dal territorio del Comune con un divieto di ritorno per tre anni. Ed invece lo stesso ha pensato bene di rientrare in città dopo solo un mese, continuando a chiedere elemosina. Notato dai Poliziotti di Quartiere, è stato accompagnato in Questura, denunciato a piede libero e nuovamente allontanato da Parma. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Prenotazioni per chi ha dai 60 ai 64 anni: a Parma 28 mila persone

Attualità

Prosegue la campagna vaccinale: a Parma quasi 174 mila dosi

Attualità

Vaccino dai 60 ai 64 anni: a Parma 7.400 prenotazioni

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Covid: 134 contagi e 2 morti

  • Cronaca

    Omicidio di via Volturno: Patrick Mallardo non risponde al Gip

Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Eventi

    "Interno Verde": alla ricerca dei giardini segreti di Parma

  • Attualità

    Un nuovo pulmino per la Pubblica in nome di Tommy

Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento