rotate-mobile
Cronaca

Sabato di controlli a Parma, denunce per spaccio, evasione, oltraggio e minacce a pubblico ufficiale

Sequestrati quasi 20 grammi tra hashish e cocaina, circa 40 pastiglie di psicofarmaci e la somma di oltre 400 euro provento attività illecita

Controlli serrati nei luoghi sensibili di Parma. I carabinieri hanno controllato oltre 250 persone ed ai circa 140 veicoli nella giornata di sabato. Dodici le denunce complessive, per diversi reati: detenzione ai fini spaccio di sostanza stupefacente, evasione, porto abusivo di oggetti atti ad offendere, oltraggio e minaccia a pubblico ufficiale, guida in stato di ebbrezza. Le denunce, per detenzione ai fini di spaccio, sono quattro con il sequestro di quasi 20 grammi tra hashish e cocaina, circa 40 pastiglie di psicofarmaci e la somma di oltre 400 euro provento attività illecita.

E' stato denunciato un 36enne per evasione. Lo stesso, nel corso dei controlli alle persone sottoposte alla detenzione domiciliare, non è stato trovato in casa perché si era allontanato senza autorizzazione da parte dell’Autorità Giudiziaria. Tre i giovan che in Via Trento e Via Restelli sono stati trovati in possesso di coltelli con lama di lunghezza superiore ai 15 centimetri. Tutti sono stati denunciati per porto abusivo di oggetti atti ad offendere. In Via Fleming, la pattuglia della Sezione Radiomobile ha fermato per un controllo una coppia che, alla richiesta di fornire i documenti, ha iniziato a proferire frasi minacciose ed oltraggiose. Portati in caserma sono stati denunciati per oltraggio e minaccia a pubblico ufficiale. Infine, due i denunciati per guida in stato di ebbrezza. Nel corso dei controlli alla circolazione stradale sono risultati avere un tasso alcolemico quasi superiore a tre e quattro volte il massimo consentito. Patenti ritirate e un’autovettura sequestrata. Sono stati segnalati alla prefettura quali assuntori di sostanze stupefacenti oltre dieci persone.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sabato di controlli a Parma, denunce per spaccio, evasione, oltraggio e minacce a pubblico ufficiale

ParmaToday è in caricamento