Tragedia a Sala Baganza: uccide la moglie paraplegica, poi si spara

Pietro Amighetti di 63 anni, notaio in pensione, si è tolto la vita dopo aver ammazzato con un colpo di fucile Simonetta Moisè, da 25 anni costretta su una sedia a rotelle dopo un incidente

Pietro Amighetti, di 63 anni, originario e residente a Sala Baganza ha ucciso con un colpo di pistola alla testa sua moglie Simonetta Moisé, 56 anni e subito dopo si è ucciso tirandosi un colpo alla tempia. Questa, per il momento, è la ricostruzione dell'omicidio-suicidio avvenuto probabilmente a causa di un lunghissimo disagio familiare. Pietro Amighetti era molto noto a Parma: la sua passione per il viaggio lo aveva portato a fondare e dirigere per molto tempo la rivista 'Trekking'.

Simonetta Moisé di 56 anni, infatti, era costretta sulla sedia a rotelle da almeno 25 anni a causa di un errore dei soccorsi a sguito di un incidente Suo marito Pietro se ne era sempre preso cura. Fino a ieri sera, quando la criticità della situazione, probabilmente aggravata da fattori ancora ignoti, è deflagrata nella decisione di porre fine alla vita di entrambi. La notizia è stata comunicata ai Carabinieri del paese pedemontano dai familiari delle vittime. I vicini di casa della famiglia Amighetti hanno sentito, circa alle 19.30 di ieri, due colpi di pistola, sparati a breve tempo di distanza l'uno dall'altro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tavolini ammassati e clienti senza mascherina: chiuso un locale di via Farini

  • Sequestrati 70 chili di alimenti scaduti in un ristorante di Parma

  • Coronavirus, a Parma altro balzo: 14 nuovi casi

  • Controlli anti Covid durante la movida: multe ad una cena 'privata' a Chiozzola

  • Parma, ipotesi Longo come nuovo Ceo

  • Krause e il mercato: "A breve annunci: ringrazio i soci, ora decido io"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento