Cronaca

Salsomaggiore, i carabinieri fermano 2 bande di ladri: 4 arresti

I militari hanno colto in flagranza di reato due gruppi che hanno preso di mira un appartamento a Campore e un cantiere a Scipione Ponte: manette per un cileno e 3 cittadini ucraini, 2 denunce

Due bande di ladri avevano preso di mira la zona di Salsomaggiore Terme, compiendo diversi furti ai danni di abitazioni e cantieri. I carabinieri hanno fermato entrambi i gruppi cogliendoli in flagranza di reato. Il 13 luglio un tentativo di furto a Campore è stato interrotto dall'arrivo dei militari che hanno sorpreso un govane cileno, una giovane ecuadoriana e un equadoriano di 52 anni all'interno di una casa mentre si impossessava di alcuni gioielli.


Per il cileno sono scattate le manette, poichè aveva alle spalle alcuni ordini di custodia cautelare, per gli altri 2 solo una denuncia. La seconda operazione invece è stata condotta a Scipione Ponte dove il 19 luglio i carabinieri hanno sorpreso 3 cittadini ucraini tra i 21 e i 36 anni a rubare in un cantiere. Stavano portando viia alcuni mezzi del cantiere e delle taniche di benzina. Per tutti e 3 è scattato l'arresto.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Salsomaggiore, i carabinieri fermano 2 bande di ladri: 4 arresti

ParmaToday è in caricamento