Cronaca

Salsomaggiore: incappucciati prendono a pugni il titolare e rapinano la pizzeria 'La Porchetta'

L'episodio è avvenuto nella notte: il proprietario di 71 anni è finito in ospedale

Hanno preso a pugni il titolare e sono riusciti a rubargli la borsa, che conteneva qualche migliaia di euro. Nella notte tra domenica 28 e lunedì 28 luglio è scattato il raid di due malviventi, con il volto coperto da sciarpe e cappellini, che hanno atteso l'uscita del proprietario 71enne dalla pizzeria La Porchetta di Salsomaggiore e lo hanno violentemente aggredito, mandandolo in ospedale con qualche giorno di prognosi. I rapinatori, che poi sono scappati facendo perdere le proprie tracce, sono riusciti ad impossessarsi del denaro. Il bottino deve ancora essere quantificato ma si parla di qualche migliaia di euro: dentro infatti c'era il fondo cassa di una settimana. I ladri sono scappati a piedi: i carabinieri di Salsomaggiore stanno cercando i malviventi da stanotte. E' possibile che si siano allontanati a bordo dell'auto di un complice. Il titolare è stato medicato in ospedale per le lesioni subite al volto. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Salsomaggiore: incappucciati prendono a pugni il titolare e rapinano la pizzeria 'La Porchetta'

ParmaToday è in caricamento