menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

San Leonardo, i poliziotti perlustrano il quartiere: 61 controlli e un foglio di via

Dai controlli, e successivi accertamenti, tutte le persone controllate sono risultate regolari sul territorio nazionale. Un nigeriano è stato colpito da un provvedimento di rimpatrio con foglio di via obbligatorio

Sessantuno persone controllate e un foglio di via emesso dal Questore: sono questi i risultati dei servizi straordinari di controllo del territorio eseguiti congiuntamente dalla Questura, ausiliata da personale del Reparto Prevenzione crimine di Reggio Emilia, e dalla Polizia Municipale. Sei pattuglie che, libere da interventi, hanno battuto palmo a palmo le predette zone, interessate dal fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti, per l’intero arco della serata. Viale Piacenza, via Lanfranco, via Savani, via Sartori da una parte; via Trento, via S.Leonardo, via Palermo e strade limitrofe dal’altra. 

Dai controlli, e successivi accertamenti, tutte le persone controllate sono risultate regolari sul territorio nazionale. Proprio nel corso dei servizi di ieri, un uomo originario della Nigeria, classe 1990, residente a Milano, regolare sul territorio nazionale in quanto in attesa del riconoscimento dello status di rifugiato politico, è stato colpito da un provvedimento di rimpatrio con foglio di via obbligatorio, e conseguente divieto di ritorno a Parma per tre anni. L’uomo aveva precedenti specifici, in quanto dedito all’attività illecita di spaccio di stupefacenti, e più volte controllato in compagnia di consumatori abituali.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Viaggi in Europa: ecco cos'è il passaporto Covid

Attualità

Covid: a Parma quasi 45 mila vaccinazioni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento