rotate-mobile
Cronaca

San Polo, rissa con accoltellamento: ferito giovane albanese all'addome

La rissa è avvenuta la scorsa notte all'esterno di un locale a causa degli apprezzamenti rivolti ad una giovane da un albanese residente a Parma. Lo scontro tra connazionali si è concluso con un accoltellamento

Si è conclusa con due feriti e quattro denunciati la rissa avvenuta la scorsa notte a San Polo d’Enza, con protagonista un gruppo di dieci albanesi.

Gli uomini si trovavano all’esterno di un locale quando un connazionale residente a Parma ha rivolto degli apprezzamenti nei confronti di una ragazza. La rissa è degenerata in poco tempo da insulti e percosse ad un tentativo di accoltellamento.

La vittima è stata trasportata in ospedale per una ferita con arma da punta alla parte alta dello stomaco ed una ferita intercostale, la prognosi è di dieci giorni, ma questo non è servito per evitargli la denuncia.

Denunciati in tutto quattro albanesi di 27, 30 e 28 anni residenti a Reggio Emilia, ed un 29enne di Traversetolo
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

San Polo, rissa con accoltellamento: ferito giovane albanese all'addome

ParmaToday è in caricamento