menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

San Polo di Torrile: baby gang ruba pc e allaga la palestra comunale

I carabinieri di Colorno hanno identificato e denunciato sei minori che nei mesi scorsi hanno compiuto diversi furti e danneggiamenti. Ora dovranno rispondere ai magistrati del Tribunale dei Minori di Bologna

Avevano distrutto una palestra e compiuto furti a San Polo di Torrile nei mesi di settembre ed ottobre 2010. I carabinieri di Colorno hanno accertato la completa responsabilità di quattro giovani minorenni finiti agli arresti e di altri due denunciati a piede libero. Ora dovranno rispondere davanti ai magistrati dei Tribunale per i Minorenni di Bologna che hanno emesso nei confronti dei quattro un provvedimento restrittivo della libertà personale, comprendente la permanenza nella abitazione familiare (una sorta di arresti domiciliari).
Lo scorso 8 settembre la baby-gang  aveva rubato dalla mensa scolastica dell’Istituto Comprensivo di Torrile un computer, una stampante, un monitor lcd e vari accessori. Il 28 settembre 2010, durante la notte, all’interno di un panificio di piazza Repubblica, i "ragazzini" trafugavano l’incasso del giorno precedente, pari a 400 euro. Lo stesso panificio veniva preso nuovamente di mira il 24 ottobre scorso, quando il gruppo tentava di  introdursi rompendo la vetrata di ingresso. In quell’occasione la banda era stata notata e messa in fuga da alcuni cittadini che hanno poi reso una preziosa testimonianza ai militari.

La notte del 27 settembre, invece, si erano introdotti all’interno della palestra comunale di Via Buozzi, saccheggiando merendine e denaro dai distributori automatici e procurando inoltre ingenti danni all’impianto sportivo. Venivano rotti tutti i lampioni esterni, svuotati gli estintori sul parquet che veniva allagato con almeno dieci centimetri d’acqua: danni per complessivi 15mila euro.
I carabinieri di Colorno hanno reperito diverse tracce che hanno consentito di identificare i giovani, alcuni dei quali già noti alla forze dell’ordine. Nel corso delle perquisizioni è stato possibile recuperare quanto trafugato presso la mensa scolastica di San Polo di Torrile (un computer, un monitor ed accessori vari) che sono stati restituiti ai rappresentanti dell’Istituto.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Inquinamento: via libera ai diesel Euro 4 fino a lunedì 8 marzo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento