menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

San Secondo, abbattuto l'acquedotto comunale

Oggi pomeriggio a San Secondo è stato abbattuto il vecchio acquedotto comunale costruito negli anni '50 ma mai entrato pienamente in funzione

Questo pomeriggio a San Secondo Parmense è stato abbattuto il vecchio acquedotto comunale, fatto costruire negli anni ’50, ma mai entrata pienamente in funzione.

La torre acquedotto era alta circa 40 metri e si trovava all’ingresso del centro storico, a fianco della scuola Filippo Corridoni. L’abbattimento si è reso necessario soprattutto per motivi di sicurezza, considerata la vicinanza con la scuola e le abitazioni private.

IMG_1928-2

Grazie all’utilizzo di micro-cariche di dinamite poste alla base dell’acquedotto, in pochi secondi, la torre è caduta al suolo come un albero tagliato, provocando uno spostamento d’aria contenuto e sollevando pochissima polvere. La torre sarà ora frantumata sul luogo e i resti riutilizzati per nuove costruzioni.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Viaggi in Europa: ecco cos'è il passaporto Covid

Attualità

Covid: a Parma quasi 45 mila vaccinazioni

Ultime di Oggi
  • Sport

    L'Inter soffre, ma vince: al Parma restano solo i complimenti

  • Cronaca

    Covid: quasi 170 casi e un morto

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento