Fermati due sospetti con un cacciavite: denuncia per possesso di arnesi da scasso

Due persone, di 28 e 39 anni e residenti a Brescia, sono state indentificate: si trattava di due uomini residenti a Brescia con precedenti per reati contro il patrimonio

Ieri pomeriggio i Carabinieri del Comando di Fidenza hanno coordinato un intervento delle pattuglie delle stazioni di Roccabianca e di San Secondo Parmense in piazza Marconi. I militari infatti hanno visto una Golf con due persone sospette a bordo e hanno deciso di controllarla. Due persone sono state indentificate: si trattava di due uomini residenti a Brescia con precedenti per reati contro il patrimonio. Il conducente dell'auto non aveva la patente di guida. I due uomini, di 28 e di 39 anni, entrambi disoccupati, non hanno saputo fornire una giustificazione sulla loro presenza in paese. I Carabinieri hanno perquisito il veicolo ed hanno trovato un cacciavite di 19 centimetri, poi sequestrato. I due uomini sono stati allontanati con proposta di foglio di via obbligatorio ed hanno rimediato una denuncia per possesso di arnesi da scasso. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tavolini ammassati e clienti senza mascherina: chiuso un locale di via Farini

  • Coronavirus, a Parma altro balzo: 14 nuovi casi

  • Sequestrati 70 chili di alimenti scaduti in un ristorante di Parma

  • Parma, ipotesi Longo come nuovo Ceo

  • Controlli anti Covid durante la movida: multe ad una cena 'privata' a Chiozzola

  • Krause e il mercato: "A breve annunci: ringrazio i soci, ora decido io"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento