menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

San Secondo, sconosciuti lanciano polpette avvelenate in un giardino privato

Il problema continua ad essere presente nel parmense: per fortuna questa volta ii cani si sono salvati per la prontezza della proprietaria. La denuncia arriva dall'Enpa di Parma

Polpette avvelenate per uccidere i nostri amici a 4 zampe. Il problema continua ad essere presente nel parmense: per fortuna questa volta ii cani si sono salvati per la prontezza della proprietaria. La denuncia arriva dall'Enpa di Parma. Il giorno 27 marzo in via Oddi a San Secondo Parmense sono state lanciate polpette avvelenate in un giardino privato. I cani si sono salvati perché la padrona si è insospettita e non li ha fatti avvicinare.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Aeroporto: da Parma nuovi voli verso Olbia

Ultime di Oggi
  • Sport

    Altro tonfo, il Parma perde partita e speranze di salvarsi

  • Cronaca

    Vendeva cocaina in strada, arrestato nigeriano

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento