Sblocca Italia, la Pontremolese esclusa dall'elenco. Lettera a Renzi: "Ripensaci"

Il raddoppio della linea ferroviaria Parma-La Spezia, per la quale il Governo aveva già stanziato ma mai erogato 234 milioni di euro, non è nell'elenco delle opere cantierabili. Il senatore del Pd Giorgio Pagliari e l'onorevole Patrizia Maestri, insieme ad altri senatori e onorevoli, hanno inviato una lettera a Matteo Renzi per chiedere l'inserimento dell'opera nel decreto

La Pontremolese non sarebbe tra le opere inserite nel decreto legge 'Sblocca-Italia'. Il raddoppio della linea ferroviaria Parma-La Spezia, di cui si discute da anni a Parma e per il quale erano già stati stanziati -ma mai erogati- ben 234, 6 milioni di euro, non sarebbe quindi inserita tra le opere immediatamente cantierabili. Il senatore del Pd Giorgio Pagliari e l'onorevole Patrizia Maestri, insieme ad altri senatori e onorevoli, hanno inviato una lettera a Matteo Renzi per chiedere l'inserimento dell'opera nel decreto. 

LA LETTERA DEI SENATORI A RENZI. Caro Presidente -si legge in una lettera inviata al Premier Renzi dai senatori Massimo Caleo e Giorgio Pagliari e dagli onorevoli Patrizia Maestri, Giuseppe Romanini, Raffaella Mariani, Martina Nardi, Alessia Rotta e Diego Zardini- apprendiamo dalla stampa che il completamento del raddoppio della linea ferroviaria La Spezia - Parma, c.d. Pontremolese, non sarebbe stata inserita tra le opere immediatamente cantierabili e da completare del decreto legge "Sblocca-italia", in fase di approvazione da parte del Consiglio dei Ministri. Qualora la notizia fosse fondata, Ti chiediamo di modificare il testo del decreto prendendo in considerazione l'inserimento del completamento della linea ferroviaria La Spezia - Parma tra le opere da finanziare. La linea ferroviaria La Spezia - Parma è un'infrastruttura strategica per il completamento del corridoio Tirreno-Brennero e per l'intero sistema infrastrutturale e logistico del Nord Italia, capace di integrare le differenti modalità di trasporto a servizio dei principali nodi logistici situati tra le regioni Liguria, Lombardia, Veneto ed Emilia Romagna, con indubbi benefici sul piano economico e ambientale. Una direttrice fondamentale per la distribuzione delle merci e per una efficiente mobilità delle persone attraverso territori ed aree ad alto sviluppo economico, in particolare porti, interporti e distretti logistici, in grado di assicurare il naturale collegamento tra il sistema portuale dell’alto Tirreno e la pianura padana e fino a raggiungere i mercati del Centro - Sud Europa.

Un'opera strategica a valenza nazionale ed europea, inserita nella rete Comprehensive nella nuova pianificazione delle Reti transeuropee di trasporto e che rappresenta l'aggancio al Corridoio prioritario Scandinavia - Mediterraneo, il maggiore dei 4 corridoi europei che attraversano il nostro Paese e il più importante asse di collegamento Nord - Sud. Ti segnaliamo, inoltre, che il Governo Monti nella sua ultima legge di stabilità aveva già stanziato 234,6 milioni di euro, necessari per la realizzazione del primo sub-lotto Parma-Vicofertile relativamente all'intervento di raddoppio della linea ferroviaria “Pontremolese”, e che nella peggiore tradizione italiana tale somma non è mai stata erogata. Alla luce di quanto sopra e considerato che alcuni lotti sono già stati completati, ma che l'opera è ancora ben lontana dall'essere conclusa, siamo con la presente a sollecitare un tuo interessamento affinché la nostra richiesta venga tenuta in considerazione e questa opera infrastrutturale non debba essere iscritta tra i tanti, troppi interventi incompiuti. Certi di avere in Te un interlocutore attento alla tematica segnalata, restiamo in attesa di un suo cenno di riscontro. Con i sensi della nostra stima".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il Covid torna ad uccidere: muore una donna

  • Aereo precipita a Cremona: muore il pilota 54enne di Fontevivo

  • I Nas di Parma fanno chiudere un bar con il 100% dei lavoratori in nero

  • Il Covid uccide per il secondo giorno consecutivo, muore un uomo: otto casi in più

  • Welcome, Mister President: al via l’era Krause

  • Maxi rissa con i coltelli all'alba all'ex Salamini, quattro feriti: due gravi al Maggiore

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento