Scappa di casa dopo una lite con la madre ma era ai domiciliari: arrestato 39enne

L'uomo è uscito dall'abitazione di Parma per raggiungere un amico

E' scappato dalla sua abitazione di Parma dopo un litigio con la madre ma era agli arresti domiciliari ed è stato arrestato per evasione in provincia di Piacenza. Un 39enne ecuadoriano è finito in manette nel primo pomeriggio di giovedì 30 luglio: i carabinieri di Parma hanno avvertito i colleghi piacentini che lo hanno fermato a San Giorgio. Il 39enne, dopo essere uscito dalla casa della madre - dove stava scontando una pena ai domiciliari per rapina impropria - si è recato da un amico nel comune in provincia di Piacenza. I militari lo hanno bloccato ed arrestato: a breve verrà processato per direttissima. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I ristoratori si ribellano: "Il 15 gennaio apriremo nonostante i divieti"

  • Le regole dopo il 15 gennaio: ecco quando si potrà andare a trovare parenti e amici

  • Ecco cosa si può fare da lunedì 11 gennaio a Parma

  • Via al decreto gennaio, restrizioni fino a marzo: vietato uscire dalla regione, solo in due dagli amici

  • Parma scongiura la zona rossa

  • Dal 16 gennaio Parma rischia la zona rossa

Torna su
ParmaToday è in caricamento