menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Scarpe rosse sui gradini del Teatro Regio: no alla violenza contro le donne

La facciata del Teatro si illuminerà di rosso, sui suoi gradini scarpe rosse. Due piccoli gesti, concreti, simbolici, che saranno seguiti da numerose iniziative

Il teatro, l’opera, il melodramma, la danza raccontano (quasi) sempre di protagoniste tragiche, eroine dalla personalità forte, madri, mogli, figlie, sorelle che soccombono alla crudeltà di padri, fratelli, mariti, amanti, violenti, usurpatori, assassini. Quelle storie raccontate ed evocate in musica per finzione sono ancora oggi costantemente sotto i nostri occhi, possiamo anche in questo momento leggerle nelle pagine della cronaca, ogni giorno. Un Paese civile non può accettare che ciò continui ad accadere.

Per questa ragione il Teatro Regio di Parma ha scelto di farsi testimone attivo contro queste violenze, volendo ispirare le giovani generazioni e in particolar modo bambini e ragazzi a farsi primi custodi della libertà e del rispetto verso bambine e ragazze, primi testimoni di una cultura che in ogni gesto e in ogni occasione quotidiana rende viva l’uguaglianza. Tra giovani di oggi per gli uomini e le donne di domani.

Il 25 novembre la facciata del Teatro si illuminerà di rosso, sui suoi gradini scarpe rosse. Due piccoli gesti, concreti, simbolici, che saranno seguiti da numerose iniziative che punteggeranno tutta l’attività del Teatro Regio per tutta la Stagione 2020, affinché i temi suggeriti da questa giornata siano costantemente presenti nelle menti e nel cuore dei bambini, dei ragazzi, degli uomini.

Insieme per stimolare su questi temi maggiore cultura, maggiore coscienza, maggiore sensibilità. Per la libertà, la dignità, l’uguaglianza, il rispetto delle donne e di ciascuno di noi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Allegati

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

I 4 ristoranti a Parma: ecco quali sono i locali visitati

Attualità

Blok 30, il nuovo centro polifunzionale di Parma

Attualità

Scuole: a Parma riapriranno il 18 gennaio

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Covid: 56 nuovi contagi e 2 morti

  • Cronaca

    Covid: a Parma e provincia vaccinate quasi 14.500 persone

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento