menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Scassinano il parchimetro vicino al barino, residente chiama i carabinieri: arrestati due moldavi

L'episodio è avvenuto stanotte in piazza XXV Aprile

Hanno cercato di scassinare un parchimetro che si trova in piazza XV Aprile, nei pressi del barino, ma sono stati fermati ed arrestati. Due moldavi sono stati visti da un residente che, proprio in quel momento, era sceso per prendere una boccata d'aria ed ha chiamato i carabinieri: per loro sono scattate le manette ma dopo il processo per direttissima sono stati scarcerati. L'episodio è avvenuto nella notte tra il 18 ed il 19 agosto: era da poco passata l'una e mezza quando un cittadino, che è sceso in cortile, ha visto due persone intente a scassinare il parchimetro con alcuni oggetti metallici. Ha chiamato i carabinieri che sono arrivati sul posto in pochi istanti: i due, descritti come due uomini caucasici con pantaloncini di colore rosso e blu, si erano allontanati di poco dalla zona del tentato furto. I militari li hanno fermati ed identificati: sono due moldavi di 33 e 23 anni, uno dei quali ha precedenti per furto. I due stavano cercando di disfarsi di un cacciavite. Processati per direttissima nella giornata di oggi, 19 agosto, sono stati scarcerati. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

I 4 ristoranti a Parma: ecco quali sono i locali visitati

Attualità

Blok 30, il nuovo centro polifunzionale di Parma

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento