rotate-mobile
Martedì, 17 Maggio 2022
Cronaca

Schiaffi, calci e pugni alla moglie per anni, anche durante la gravidanza: 40enne denunciato

Le violenze sono avvenute a Torrile: dopo l'ennesimo pestaggio la donna ha deciso di denunciare tutto ai carabinieri di Colorno

Schiaffi, calci e pugni per anni da parte del marito violento. Lividi sulla pelle che non facevano in tempo a sparire prima del successivo pestaggio, Per anni una donna di 30 anni ha subito violenze ed angherie di tutti i tipi da parte dell'uomo che aveva spostato e con il quale aveva avuto due bambini. Le botte le prendeva anche davanti ai figli: l'uomo non si limitava nella violenza cieca contro di lei e non lo ha fatto nemmeno durante la gravidanza. Un incubo che è finito solo dopo che la donna ha deciso di raccontare tutto ai carabinieri di Colorno: dopo l'ennesimo pestaggio ha preso la decisione di troncare con il marito e di collaborare con gli inquirenti. Dopo le indagini portate avanti dai militari l'uomo, un 40enne, è stato denunciato: è stato disposto anche l'allontanamento dall'abitazione di famiglia. Gli episodi che sono finiti all'interno dell'indagine sono relativi anche a diversi anni fa: i due, che vivevano in un'abitazione di Torrile, aveva entrambi un lavoro e conducevano una vita che, vista dall'esterno, poteva sembrare del tutto tranquilla. Dietro quella facciata però c'erano le botte ed i pestaggi continui. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Schiaffi, calci e pugni alla moglie per anni, anche durante la gravidanza: 40enne denunciato

ParmaToday è in caricamento