menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Le ricerche dei soccorritori sul monte Caio con gli sci

Le ricerche dei soccorritori sul monte Caio con gli sci

Monte Caio, lo sciatore 52enne disperso non si trova: riprese le ricerche

Dopo l'interruzione di ieri stamattina alle 7 di nuovo in azione gli operatori del Soccorso Alpino, i Vigili del Fuoco e i carabinieri

Aggiornamento ore 12 - Lo sciatore non si trova. E' in corso la bonifica di una valanga molto in quoto e in mattinata l’elicottero dei Vigili del Fuoco decollato da Bologna ha fatto alcuni tentativi di sorvolo in zona. Sul posto il corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico - le Stazioni Monte Orsaro (Parma) Stazione Monte Cusna (Reggio.E), Stazione Mone Cimone (Modena), iVigli del Fuoco, la Protezione Civile, i carabinieri, i carabinieri forestali e il personale degli impianti che hanno messo a disposizione dei mezzi, gatti delle nevi e motoslitte. 

Foto4_4-2

Sono riprese nella mattinata di oggi, mercoledì 30 dicembre, le ricerche dello scialpinista di 52 anni, disperso dalla serata di lunedì 28 dicembre sulle pendici del Monte Caio, nella zona degli impianti sciistici di Schia. Le ricerche, da parte degli operatori del Soccorso Alpino, dei carabinieri e dei Vigili del Fuoco, sono iniziate nella mattinata di martedì 29 dicembre e sono proseguire per tutta la giornata di ieri, nonostante le avverse condizioni meteo e la forte nevicata in corso. Nella mattinata di oggi il cielo è coperto e la visibilità è scarsa. Ieri gli elicotteri non sono riusciti a partire, proprio a causa del maltempo. Ieri diverse squadre del Soccorso Alpino, insieme a Carabinieri e Vigili del Fuoco e alle unità cinofile del Saer hanno scandagliato le piste del comprensorio sciistico di Schia, boschi e pendii.

Video: sciatore disperso a Schia: le immagini delle ricerche

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Fidenza Village: aperta una cantina con cucina Signorvino

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Coronavirus, a Parma 176 casi e un decesso

  • Cronaca

    Ritrovato il corpo di Andrea Diobelli

  • Cronaca

    Montagna stregata: altra vittima sul Marmagna

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento