Sciopero dei trasporti. "Aspettiamo il rinnovo del contratto da 6 anni"

E' iniziato anche a Parma lo sciopero dei trasporti pubblici che durerà fino alle 20.30. Questa mattina il volantinaggio sotto i portici di via Mazzini per spiegare ai cittadini le motivazioni che hanno spinto i lavoratori del settore a incrociare le braccia

E' iniziato anche a Parma lo sciopero dei trasporti pubblici che durerà fino alle 20.30. Questa mattina il volantinaggio sotto i portici di via Mazzini per spiegare ai cittadini le motivazioni che hanno spinto i lavoratori del settore a incrociare le braccia. Di seguito riportiamo il testo del volantino diffuso oggi.

"Un settore ormai diventato una delle emergenze nazionali rischia di franare rovinosamente, tra l'insoddisfazione dei cittadini e le crescenti preoccupazioni dei lavoratori. Questo è il frutto dell'indifferenza delle imprese e della politica, della loro incapacità di assumere decisioni idonee per dare una dimensione industriale al sistema e dell'assenza di regole chiare e definiti per disciplinare la concorrenza, tutelare il lavoro e dare certezze sulle risorse finanziarie destinate al trasporto pubblico locale.

Le lavoratrici e i lavoratori del settore attendono da sei anni il riconoscimento del diritto al rinnovo del contratto nazionale di lavoro, nel corso di questa lunga vertenza si sono finora svolti dieci scioperi nazionali, di cui 6 di 24 ore.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sia la politica che le associazioni datoriali, in questo settore, comincino ad assumersi le loro responsabilità; a questo punto lo pretendono le lavoratrici e i lavoratori, lo rivendicano con fermezza le Organizzazioni Sindacali, ne hanno diritto, sacrosanto diritto, milioni di pensionati, lavoratori e studenti che ogni giorno prendono i mezzi pubblici".

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Parma usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il Covid torna ad uccidere: muore una donna

  • Aereo precipita a Cremona: muore il pilota 54enne di Fontevivo

  • I Nas di Parma fanno chiudere un bar con il 100% dei lavoratori in nero

  • Il Covid uccide per il secondo giorno consecutivo, muore un uomo: otto casi in più

  • Welcome, Mister President: al via l’era Krause

  • Coronavirus, a Parma altro balzo: 14 nuovi casi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento