Fiom, venerdì sciopero dei metalmeccanici: pullman per Roma

Il 9 marzo il sindacato di categoria ha promosso l'astensione dal lavoro per otto ore, anche i lavoratori di Parma e provincia parteciperanno alla manifestazione che partirà alle 9.30 da Piazza della Repubblica

Fiom Parma

Venerdì 9 marzo la Fiom ha proclamato lo sciopero generale di otto ore contro i tentativi di modifica dell'articolo 18 dello Statuto dei lavoratori e per la vertenza alla Fiat, "contro l'affermazione del modello Marchionne, per la riconquista del Contratto nazionale di lavoro per tutti i lavoratori metalmeccanici". I metalmeccanici di Parma e provincia qiundi si asterranno dal lavoro per otto ore e parteciperanno alla manifestazione nazionale a Roma, che partirà alle 9.30 da Piazza della Repubblica e si concluderà in Piazza San Giovanni.

“Sollecito tutte le lavoratrici e i lavoratori metalmeccanici – raccomanda Antonella Stasi, segretaria generale della Fiom Cgil di Parma - a mobilitarsi per questa fondamentale battaglia, che vuole riaffermare il diritto dei lavoratori a scegliere e ad eleggere la propria rappresentanza nei luoghi di lavoro e il proprio sindacato, ed estendere tutele fondamentali quali l'art. 18 e la cassa integrazione". Per partecipare alla mobilitazione è già possibile prenotare i posti in pullman (entro il 7 marzo) telefonando allo 0521/296668-628 o inviando una mail a pr_fiom@er.cgil.it. La partenza è prevista per le ore 1.00 di venerdì 9 marzo, con ritrovo nel parcheggio antistante la Camera del Lavoro di Parma, in via Casati Confalonieri, 5/a.
 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Spostamenti tra regioni il 3 giugno: ecco perché rischiamo la chiusura per altre due settimane

  • Bimbo di 4 anni muore all'Ospedale Maggiore

  • Coronavirus: a Parma 21 nuovi casi e 2 morti

  • Parma fuori dall'incubo: nessun decesso e nessun nuovo caso

  • Pizzarotti annuncia: "Giochi per bambini vietati, nei circoli anziani non si può giocare a carte"

  • Morte del piccolo Jacopo, oggi l'autopsia: due persone indagate per omicidio colposo

Torna su
ParmaToday è in caricamento