menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Lavoro, venerdì 30 gennaio sciopero nazionale dei bancari

Domani, venerdì 30 gennaio, si terrà lo sciopero generale di tutta la categoria dei bancari per l'intera giornata. Per l’occasione sono previste quattro grandi manifestazioni, di lavoratrici e lavoratori, a Milano, Ravenna, Roma e Palermo

Domani, venerdì 30 gennaio, si terrà lo sciopero generale di tutta la categoria dei bancari per l'intera giornata. Per l’occasione sono previste quattro grandi manifestazioni, di lavoratrici e lavoratori, a Milano, Ravenna, Roma e Palermo. A Ravenna confluiranno i manifestanti non solo dell'Emilia Romagna (Parma compresa), ma anche quelli provenienti da altre quattro regioni (Veneto, Toscana, Marche e Umbria). 

La manifestazione si svolgerà nella mattinata del 30 gennaio, con concentramento in Piazza Farini (Stazione FS) alle ore 10,00 e corteo (dalle ore 11,00) che transiterà davanti alla Banca del presidente ABI e si concluderà alle ore 11.30 in Piazza del Popolo con intervento della segreteria confederale nazionale Cisl. Per la Fisac Cgil interverrà il Segretario generale nazionale Agostino Megale. Lo sciopero nazionale è stato deciso a sostegno del diritto della categoria al rinnovo del CCNL e contro la decisione unilaterale di ABI di dare disdetta e successiva disapplicazione dei contratti collettivi di lavoro dal 1° aprile 2015.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Inquinamento: via libera ai diesel Euro 4 fino a lunedì 8 marzo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento