menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Trasporti, sciopero generale: il primo marzo a rischio i mezzi pubblici

Proclamato lo sciopero generale per l'1 marzo 2012 dai sindacati Filt Cgil, Fit Cisl ed Uiltrasporti per la grave condizione dei trasporti nel Paese, aggravata dalle decisioni del Governo

Sciopero generale trasporti Perugia 1 marzo 2012

Per la giornata dell'1 marzo 2012 è stato proclamato uno sciopero generale dei trasporti di quattro ore indetto dai sindacati Filt Cgil, Fit Cisl ed Uiltrasporti.

L'annuncio è stato dato con una lettera al presidente del consiglio, Mario Monti, ai ministri del Lavoro e dei Trasporti e alla Commissione di Garanzia sullo sciopero per via della grave condizione dei trasporti nel Paese, ulteriormente aggravata dalle decisioni del Governo.

"La mobilitazione e lo sciopero - spiegano le tre organizzazioni sindacali di categoria - riguarderà tutte le attività del comparto, dal trasporto pubblico locale a quello ferroviario, dal trasporto aereo a quello marittimo e portuale. Stop anche all'autotrasporto, alla viabilità su strade ed autostrade, alla navigazione sui laghi, all'autonoleggio, al soccorso stradale ed alle funivie".

Per i sindacati, "è indispensabile una politica dei trasporti adeguata alle esigenze di sviluppo e soprattutto che siano corretti interventi sbagliati che aggravano i problemi per i cittadini, per la aziende e per i lavoratori".



Potrebbe interessarti: https://www.perugiatoday.it/economia/sciopero-trasporti-perugia-1-marzo-2012.html
Seguici su Facebook: https://www.facebook.com/pages/PerugiaToday/100142986753754

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Giro passa da Parma: ecco le tappe e gli orari

Attualità

Vaccino: da domani prenotazioni anche online per i 50-54enni

Ultime di Oggi
  • Attualità

    "Vaccino: dal 17 maggio prenotazioni per gli over 40"

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento