Cronaca Via Carlo Alberto Dalla Chiesa

Caos in stazione tra ritardi e cancellazioni: oggi nuovi disagi per lo sciopero

Treni cancellati e ritardi sino a 60', viaggiatori esasperati ieri alla stazione di Parma. Problemi di circolazione alla stazione di Cattolica hanno provocato ritardi a catena. Soppressi numerosi treni da e per Brescia. Oggi nuovi disagi per sciopero Tper

Ennesima giornata di disagi per i viaggiatori in transito alla stazione di Parma quella di ieri 18 marzo. Numerosi i collegamenti soppressi sulla linea Trenord da e per Brescia, come il treno delle 14,44 o quello previsto in partenza per le 16,22. Ritardi di 20' anche per il treno delle 16,44 proveniente da Brescia. Le motivazioni ufficiali sono i guasti temporanei ai treni o i ritardi nella preparazione, ma è ormai da settimane che i viaggiatori diretti a Brescia lamentano le soppressioni dei collegamenti senza preavviso.

Disagi anche per i viaggiatori diretti a Bologna o Ancona: per tutto il pomeriggio di ieri si sono susseguiti ritardi sino a 60' sulla linea per problemi all'impianto di circolazione nella stazione di Cattolica. Per questa ragione, i viaggiatori diretti a Piacenza con il treno proveniente da Ancona delle 16,25 hanno dovuto attendere 60'. Ha viaggiato con un ritardo di oltre 15' anche il treno delle 17,15 proveniente da Piacenza e diretto a Bologna e quello delle 18,30 proveniente da Piacenza e diretto a Rimini. Disagi e ritardi anche per i treni Eurostar, come per quello delle 16,10 diretto a Milano, partito da Parma con 40' di ritardo e 60' per i viaggiatori diretti a Torino Porta Nuova. Sono previsti disagi anche per la giornata odierna, a causa di uno sciopero del personale Tper iniziato alle 00,01 e che proseguirà per 24 ore.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Caos in stazione tra ritardi e cancellazioni: oggi nuovi disagi per lo sciopero

ParmaToday è in caricamento