menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Treno

Treno

Venerdì nero per i trasporti: treni fermi fino alle 21 di stasera

Fasce protette dalle 6 alle 9 e dalle 18 alle 21. Ieri, invece, sciopero degli autobus con l'adesione dei dipendenti Tep che ha superato il 90%. Cgil: "Fortissima partecipazione alle iniziative di lotta"

E' iniziato ieri con adesioni altissime lo sciopero di due giorni dei trasporti pubblici, proclamato da tutti i sindacati del settore per il rinnovo del contratto. Nella giornata di ieri si sono fermati gli autobus. Oggi ancora disagi. Dalle 21 di ieri sera alle 21 di stasera si fermano i treni, salvo che nelle fasce protette. Da stamani e per tutto il giorno lo sciopero a Parma riguardera' solo i treni perchè nella giornata di ieri si sono fermati sia gli autobus urbani che quelli extraurbani. Per il trasporto pubblico locale, le modalità dell'astensione sono diverse da città a città.

FASCE PROTETTE
Per i treni regionali saranno garantiti i servizi essenziali previsti in caso di sciopero nei giorni feriali dalle ore 6.00 alle ore 9.00 e dalle ore 18.00 alle ore 21.00. Per informazioni è a disposizione il numero verde 800-892021, attivo dalle ore 14.00 di mercoledì 14 alle ore 12.00 di sabato 17 dicembre 2011, mediante risponditore automatico.

GUARDA TUTTI I TRENI GARANTITI IN EMILIA-ROMAGNA

TEP, ADESIONE ALLO SCIOPERO OLTRE IL 90%
Ieri, giovedì 15 dicembre, si è svolto anche a Parma, lo sciopero unitario dei sindacati unitari di categoria del trasporto pubblico locale.
“Ancora una volta – commenta Paolo Chiacchio, segretario generale Filt Cgil Parma - i lavoratori del trasporto pubblico di Parma hanno dimostrato una fortissima partecipazione alle iniziativa di lotta. I dipendenti della Tep e di Tep Services hanno aderito in massa allo sciopero proclamato a livello nazionale a sostegno della vertenza per il rinnovo del CCNL e per protestare per i tagli ai fondi per il trasporto pubblico locale. Il personale della Tep si è astenuto in massa dal lavoro, attestando l'adesione allo sciopero su percentuali che hanno superato il 90% del personale in servizio”.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Prenotazioni per chi ha dai 60 ai 64 anni: a Parma 28 mila persone

Attualità

Vaccino dai 60 ai 64 anni: a Parma 7.400 prenotazioni

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Covid: 134 contagi e 2 morti

  • Cronaca

    Omicidio di via Volturno: Patrick Mallardo non risponde al Gip

Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Eventi

    "Interno Verde": alla ricerca dei giardini segreti di Parma

  • Attualità

    Un nuovo pulmino per la Pubblica in nome di Tommy

Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento