menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Scippano una 88enne: poi aggrediscono una coppia di testimoni

E' successo sabato 10 giugno in Piazza Matteotti: un giovane parmigiano minorenne si è scagliato contro un testimone che ha cercato di inseguire la sua complice per recuperare la borsa

Nel pomeriggio di sabato 10, verso le ore 18.20 è avvenuto uno in piazzale Matteotti. Protagonisti un ragazzo ed una ragazza: B.M minorenne nato a Parma e D.B., 30 enne macedone con numerosi precedenti di polizia, avevano commesso uno scippo in danno di un’anziana 88 enne.

I due ladri venivano notati da una coppia di passaggio la quale, capito quello che stava accadendo, aveva inseguito i due malviventi nel tentativo di recuperare la borsa dell’anziana signora. I due ladri, giunti su viale dei mille, si dividevano, il ragazzo ha imboccato via 1° Maggio mentre la ragazza ha continuato a correre su viale dei Mille. La coppia che si era messa all’inseguimento, che nel frattempo aveva chiesto ad alcuni passanti di contattare la Polizia, è riuscita in un primo momento a fermare la ragazza macedone. Dopo pochi istanti però il ragazzo parmigiano è tornato indietro per difendere la complice e ha aggredito la coppia di ragazzi che avevano fermato la macedone riuscendo così a liberarla e a scappare verso piazzale Matteotti.

Nel frattempo sul posto sono giunte le volanti della polizia che sono riusciti a bloccare definitivamente i due rapinatori, che da subito hanno mostrato un atteggiamento ostile nei confronti degli operatori. I due sono stati sottoposti a perquisizione personale ma la borsa dell’anziana signora non c'era in quanto, come dichiarato da un altro testimone, il minore si era disfatto della refurtiva appena giunto in via 1° Maggio per poi tornare indietro a dare soccorso alla sua complice.

La borsa è stata recuperata infatti da un giovane di colore che si trovava di passaggio in via 1° Maggio a bordo di una bicicletta e dopo averla notata ha rovistato al suo interno, l'ha riposta nel cestello della sua bici e si è allontanato. La coppia è stata accompagnata in Questura. Entrambi in arresto per il reato di rapina aggravata in concorso.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

"Lunedì Parma e l'Emilia Romagna in zona gialla"

Attualità

Festa di Liberazione: ecco il programma del 25 aprile a Parma

Ultime di Oggi
  • Attualità

    "Lunedì Parma e l'Emilia Romagna in zona gialla"

  • Cronaca

    Covid: novanta nuovi casi e un decesso

  • Attualità

    Vaccino: entro fine mese in arrivo 354mila dosi

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento