menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Parmigiano scomparso in Lunigiana: era stato messo in mobilità

Massimo Galante, 42enne originario di Parma, è scomparso da una settimana sui monti dell'Appennino. L'appello dei familiari: "Se lo vedete, avvisate i carabinieri". Intanto il caso approda su "Chi l'ha visto?"

Appello dei familiari di Massimo Galante, l'uomo di 42 anni scomparso da casa lo scorso mercoledì e che gli uomini del soccorso alpino di Parma e Lunigiana, vigili del fuoco e protezione civile stanno cercando sui monti dell'Appennino tosco-emiliano sopra Bagnone (Massa Carrara): chi lo vede avvisi i carabinieri.

Una scomparsa che i familiari considerano inspiegabile perché l'uomo pare non abbia alcun problema e la sua vita assieme alla compagna scorreva serena. L'unico problema era dovuto al lavoro, infatti Massimo Galante figura tra gli operai della sua ditta messi in mobilità. Originario di Parma e abitante a Cavriago si é allontanato da casa spegnendo anche il telefonino.

La sua auto è stata trovata lo scorso 24 giugno nel parcheggio del Rifugio Lagoni di Corniglio e da sabato vigili del fuoco, unità cinofile, Protezione civile, Soccorso alpino e volontari lo stanno cercando. Le ricerche si sono concentrate nella zona dell'Appennino ma non si esclude che l'uomo possa aver raggiunto anche il versante toscano. Sono stati scandagliati anche i laghi del Parco dei Cento Laghi. Per i familiari di Massimo Galante queste sono ore di angoscia: ora in una nota i congiunti scrivono che chiunque lo avesse visto, dopo il 22 giugno, è pregato di contattare i carabinieri di Cavriago telefonando al numero 0522 371747.

CHI L'HA VISTO?
Anche la nota trasmissione si sta occupando della scomparsa di Massimo Galante. Ecco la scheda pubblicata dal sito di Chi l'ha visto?

Massimo Galante
Sesso:M
Età:42 (al momento della scomparsa)
Corporatura:normale
Statura:178
Occhi:castani
Capelli:castani
Segni particolari:Tatuaggi su entrambe le spalle e le caviglie
Scomparso da: Cavriago (Reggio Emilia)
Data della scomparsa:22/06/2011

Massimo Galante, 42 anni, vive a Cavriago (Reggio Emilia) e fino a ottobre 2010 era impiegato come disegnatore meccanico. Il 22 giugno, verso le 9, è uscito con la sua Opel Vectra diesel, targata CK033GP, e non è più rientrato. Il 24 giugno la sua automobile è stata rinvenuta presso il parcheggio del Rifugio Lagoni di Corniglio, sull'Appennino parmense. Galante è molto allenato e in montagna ha sempre l'occorrente per le escursioni, ma il giorno della scomparsa sembra non aver portato né zaino né scarponi. Ha lasciato a casa i suoi due cellulari, ma potrebbe avere con sé il portafogli con documenti e carte di credito.
 

 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Parma scongiura la zona rossa

  • Cronaca

    Covid: oltre 160 casi e due morti

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento