Scoperta maxi discarica abusiva a Berceto

I carabinieri hanno messo sotto sequestro un'area di mille metri quadrati vicino al torrente Baganza

Rifiuti di ogni tipo, rivestimenti in eternith, rifiuti pericolosi e speciali, guaine industriali e tanto altro. È solo una parte del materiale che i carabinieri di Berceto hanno trovato all'interno di un'area di oltre mille metri quadrati, posta a lato del torrente Baganza a Berceto. Al termine di una complessa indagine i militari hanno sequestrato l'area che si trova in corrispondenza della superficie che un tempo era dedicata ad una struttura ricettiva turistica. All'interno dell'area sono stati smaltiti numerosi rifiuti: l'ipotesi di reato è smaltimento illecito di rifiuti e le indagini sono in corso per capire chi abbia smaltito qui tutto il materiale. Sul posto hanno effettuato un sopralluogo anche gli operatori dell'Arpae. 

,

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Telefonate per cambiare contratti luce e gas: Federconsumatori mette in guardia gli utenti

  • Bomba d'acqua a Parma: allagamenti e disagi alla circolazione stradale

  • Fatture false, società fantasma e fondi di denaro 'occulti' per evadere il fisco, tre arresti: sequestrati immobili di lusso

  • Assicuratore-pusher 37enne gestiva un traffico di marijuana e hashish in Università: quattro arresti

  • Gioca 5 euro e vince 66 milioni di euro: maxi vincita al Superenalotto a Basilicagoiano

  • Lavori sulla tangenziale Ovest di Parma: tutte le modiche alla viabilità

Torna su
ParmaToday è in caricamento