Scoperta piantagione di marijuana a Corniglio: denunciato 47enne

I carabinieri hanno scovato sessanta piantine alte un metro e sessanta

Una vera e propria piantagione di marijuana, con ben sessanta piantine alte un metro e 60, è stata scoperta dai carabinieri della stazione di Corniglio, che hanno agito in collaborazione con i militari del Nucleo Radiomobile di Parma, all'interno della proprietà di un uomo di 47 anni, italiano, residente nel comune di Corniglio. Oltre alle piantine, che sono state sequestrate, i militari hanno trovato anche 60 grammi di marijuana, 240 grammi di foglie essiccate, oltre a 17 grammi di germogli. Il proprietario è stato denunciato per coltivazione di sostanze stupefacenti. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Rapina una donna in piazzale Pablo: 19enne gambiano lo insegue e lo fa arrestare

  • Coltellate sul Frecciarossa, sotto choc il parmigiano che ha difeso la donna: " Usata una cinta per fermare l'emorragia"

  • C'è un'altra Parma sotto terra

  • "L'ho sentita urlare e sono intervenuto. Così ho fermato lo scippatore"

  • Truffa del Postamat, la maxi indagine riguarda anche Parma

  • Chiamavano i clienti per offrirgli la droga: arrestati tre pusher

Torna su
ParmaToday è in caricamento