Scoperta piantagione di marijuana a Corniglio: denunciato 47enne

I carabinieri hanno scovato sessanta piantine alte un metro e sessanta

Una vera e propria piantagione di marijuana, con ben sessanta piantine alte un metro e 60, è stata scoperta dai carabinieri della stazione di Corniglio, che hanno agito in collaborazione con i militari del Nucleo Radiomobile di Parma, all'interno della proprietà di un uomo di 47 anni, italiano, residente nel comune di Corniglio. Oltre alle piantine, che sono state sequestrate, i militari hanno trovato anche 60 grammi di marijuana, 240 grammi di foglie essiccate, oltre a 17 grammi di germogli. Il proprietario è stato denunciato per coltivazione di sostanze stupefacenti. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragico schianto a Varano dè Melegari, esce di strada con l'auto: muore 33enne

  • Telefonate per cambiare contratti luce e gas: Federconsumatori mette in guardia gli utenti

  • Bomba d'acqua a Parma: allagamenti e disagi alla circolazione stradale

  • Fatture false, società fantasma e fondi di denaro 'occulti' per evadere il fisco, tre arresti: sequestrati immobili di lusso

  • Assicuratore-pusher 37enne gestiva un traffico di marijuana e hashish in Università: quattro arresti

  • Gioca 5 euro e vince 66 milioni di euro: maxi vincita al Superenalotto a Basilicagoiano

Torna su
ParmaToday è in caricamento