menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il denaro e la droga sequestrati dalla polizia nell'appartamento

Il denaro e la droga sequestrati dalla polizia nell'appartamento

Scoperto il 'covo' dove si rifornivano i pusher, sequestrati 21 mila euro e 150 grammi di cocaina: 2 arresti

I poliziotti della Mobile hanno effettuato un blitz in un appartamento di piazzale Michelangelo dopo alcune segnalazioni: gli ovuli di coca erano nascosti all'interno del condizionatore. In manette un 37enne, che viveva in casa con la moglie e la figli a di 4 anni, e un 21enne

Migliaia di euro frutto dell'attività di spaccio, tutti in contanti, e 150 grammi di cocaina. E' questo il risultato del blitz effettuato dai poliziotti della Squadra Mobile di Parma dopo alcune segnalazioni che indicavano in un appartamento di piazzale Michelangelo dei via vai sospetti. L'ipotesi, poi confermata, è che in quella casa ci vivessero dei fornitori dei 'cavallini' della droga, quelli che percorrono le strade dei quartieri di Parma in bicicletta, per soddisfare la sempre crescente domanda di stupefacenti.

Quando i poliziotti sono entrati hanno trovato l'inquilino, intestatario del contratto d'affitto, un 37enne M.F., insieme alla moglie e al figlio di 4 anni. In una stanza dell'abitazione viveva invece il 21enne O.A.. E' proprio nella stanza del giovane che sono stati trovati 10 grammi di marijuana, già divisi in dosi e 6.9 grammi di cocaina, confezionati in alcuni ovuli. Probabilmente la droga trovata, che non era nascosta, serviva per rifornire alcuni 'cavallini'. La cifra in contanti trovata nella casa è sorprendente: 14 mila euro erano nascosti nella stanza dell'ospite mentre gli altri 6 mila nell'abitazione. I soldi nella stanza del giovane erano tutti all'interno di una valigetta. Nel condizionatore sono stati trovati 137 grammi di cocaina purissima, ancora da tagliare. I due sono stati arrestati per detenzione di sostanze stupefacenti ai fin di spaccio. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Fidenza Village: aperta una cantina con cucina Signorvino

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Coronavirus, a Parma 176 casi e un decesso

  • Cronaca

    Ritrovato il corpo di Andrea Diobelli

  • Cronaca

    Montagna stregata: altra vittima sul Marmagna

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento