menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Scovata la casa della cocaina in via Trento, la droga era nascosta in una spazzola: 29enne denunciato

Il pusher è stato trovato nella sua abitazione con 13 grammi di coca e 700 euro nascosti nella moquette: via vai di clienti, soprattutto parmigiani, al centro del quartiere San Leonardo

I clienti, soprattuto parmigiani, entravano all'interno di uno stabile posizionato tra via Trento e via San Leonardo per acquistare la droga, nello specifico cocaina. I carabinieri hanno stroncato un giro di spaccio che aveva come centro proprio il quartiere San Leonardo, una delle maggiori piazze in città, insieme a viale dei Mille e l'Oltretorrente. Un nigeriano 29enne, richiedente asilo e disoccupato, è stato denunciato per detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio. I militari, che hanno effettuato una perquisizione dopo aver osservato i movimenti dei consumatori nei pressi dell'abitazione, hanno trovato 13 grammi di cocaina nascosti all'interno di una spazzola. Oltre alla droga in casa c'erano anche 700 euro, nascosti sotto ad una poltrona e sotto la moquette, proventi dell'attività di spaccio. Il giovane, richiedente asilo ed incensurato, è stato denunciato: quando i carabinieri sono arrivati era tranquillo ed ha mostrato i documenti. Pensava che il nascondiglio della droga non sarebbe stato scoperto: i militari, invece, sono riusciti a trovarlo nonostante fosse un posto inusuale dove nascondere la droga. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Prenotazioni per chi ha dai 60 ai 64 anni: a Parma 28 mila persone

Attualità

Prosegue la campagna vaccinale: a Parma quasi 174 mila dosi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Eventi

    "Interno Verde": alla ricerca dei giardini segreti di Parma

  • Attualità

    Un nuovo pulmino per la Pubblica in nome di Tommy

Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento