menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'assessore ai Lavori pubblici, Giorgio Aiello

L'assessore ai Lavori pubblici, Giorgio Aiello

Scuola allagata a Corcagnano: "Chiederemo i danni all'impresa"

Lo comunica in una nota l'assessore ai Lavori pubblici, Giorgio Aiello. Dopo le piogge di lunedì scorso la scuola si è allagata perchè "l'impresa non ha opportunamente protetto il cantiere"

Il Comune chiede i danni all'impresa che sta lavorando alla scuola di Corcagnano.
Lo ha dichiarato l'assessore ai Lavori pubblici Giorgio Aiello dopo il sopralluogo di questa mattina alla Verdi, teatro di allagamenti dopo le piogge di lunedì notte: "La scuola è attualmente un cantiere, stanno rifacendo la terrazza, che poi non è altro che una buona parte della copertura della struttura sotto la quale stanno aule, laboratori e servizi. Infatti i materiali di impermeabilizzazione che avevano utilizzato (la scuola è stata inaugurata sei anni fa ndr) erano assolutamente inadeguati. Così quest'anno, anche a seguito delle giuste lamentele del personale,abbiamo deciso di intervenire, per porre fine ad una situazione di disagio con le piogge che puntualmente si infiltravano nella struttura.

Tuttavia durante i lavori alla copertura- continua Aiello - l'impresa non ha opportunamente protetto il cantiere, provocando così gli allagamenti nella segreteria e nei laboratori di cui tutti sappiamo. Un grave errore che, se da una parte mi impone di scusarmi con il personale, i genitori e gli alunni, dall'altra mi costringe a chiedere i danni all'impresa esecutrice dei lavori per tutto ciò che risultasse irreparabilmente danneggiato".

L'intervento in corso, che verrà comunque terminato entro l'inizio dell'anno scolastico, riguarda una superficie di 500 mq, per un costo di 54 mila euro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Fidenza Village: aperta una cantina con cucina Signorvino

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Coronavirus, a Parma 176 casi e un decesso

  • Cronaca

    Ritrovato il corpo di Andrea Diobelli

  • Cronaca

    Montagna stregata: altra vittima sul Marmagna

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento