Mercoledì, 23 Giugno 2021
Cronaca

Scuola per l'Europa, nel cantiere abbandonato arriva Striscia la Notizia

Il cantiere della struttura che dovrà ospitare la nuova Scuola per l'Europa -ora abbandonato e oggetto di varie critiche- è stato preso di mira dalle gomme di Vittorio Brumotti, campione di bike trial e reporter di Striscia la Notizia

"Mancherebbe il 10% per ultimarla" esordisce così Brumotti, l'inviato di Striscia la Notizia che, in sella alla sua bicicletta, nei giorni scorsi è entrato nel cantiere della Scuola per l'Europa per mostrare l'assurdo degrado in cui è caduta la struttura quasi ultimata. Il progetto è costato al nostro Comune circa 29 milioni di euro. Brumotti saltando tra i muri della struttura spiega il perché del cantiere bloccato "E' tutto fermo per cavilli burocratici ed ora c'è un contenzioso tra la ditta appaltatrice e il committente (Comune ndr)". Finestre da installare, grondaie cadute e vetri rotti appaiono nel servizio di Striscia; "Se aspettiamo ancora un pò a terminarla questa scuola finirà nel cesso". Nel servizio il reporter ha interrogato l'assessore al bilancio Marco Ferretti che alle domande risponde " il Comune e le sue società partecipate hanno pagato tutto quello che si doveva pagare. Ci sono variabili indipendenti dalla nostra volontà" continua l'assessore che lancia la sfida "vogliamo sbloccare il tutto e aprirla per l'anno scolastico 2015/2016". 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scuola per l'Europa, nel cantiere abbandonato arriva Striscia la Notizia

ParmaToday è in caricamento