Scuola Europea, rinnovati i vertici: da Bruxelles arriva Gigliola Bonomelli

Sarà la nuova direttrice della struttura scolastica, Lucrezia Stellacci presiederà il Consiglio di amministrazione mentre Pierro del Miur nel comitato scientifico: la soddisfazione della senatrice Soliani

Il Ministro dell'Istruzione Profumo ha deciso di rinnovare i vertici della Scuola per l'Europa di Parma. La nuova direttrice è Gigliola Bonomelli, che proviene da Bruxelles, Lucrezia Stellacci presiederà il Consiglio di amministrazione, nel comitato tecnico scientifico della scuola è stato nominato Giuseppe Pierro, dirigente del MIUR, mentre il revisore dei conti Guido Marchese, già coinvolto in un’inchiesta giudiziaria, è stato sostituito con Anna Maria Dominaci.

Lo riferisce la senatrice del Pd Albertina Soliani in una nota, dove esprime soddisfazione per la scelta. "Finalmente un cambio di passo, necessario e promettente, nella Scuola per l’Europa di Parma.  Una forte assunzione di responsabilità nazionale, dunque per la Scuola per l’Europa di Parma che la sottrae a interessi e visioni locali. Una Scuola per l’Europa alla quale affidare un autentico apprendimento nella dimensione europea e dalla quale si attendono efficacia, trasparenza, partecipazione, apertura e scambio con l’intero sistema di istruzione della nostra città".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, un nuovo Decreto tra domenica e lunedì: chiusura alle 22 e lockdown nel week end

  • Coronavirus: chiusure generalizzate e coprifuoco alle 22

  • Covid: da lunedì 19 ottobre a Parma al via i test gratuiti nelle farmacie

  • Smart working allargato, coprifuoco dalle 22 e chiusura palestre: come potrebbero cambiare le regole anche a Parma

  • Parma, quattro giocatori positivi al coronavirus

  • Allerta terapie intensive: a Parma rischio alto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento