menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Data sbagliata per i rientri pomeridiani, 25 ragazzini a piedi"

La segnalazione della madre di uno studente di prima media della scuola Malpeli

"Ci hanno comunicato una data sbagliata per l'inizio dei rientri pomeridiani e così tutti i ragazzi della prima media sono rimasti a piedi, nonostante l'autista avesse chiesto di accompagnarli a casa, visto che oggi il pomeriggio non c'era". Inizia così lo sfogo di una madre di una ragazzino di prima media della scuola Secondaria Malpeli. Alle 13.30 i ragazzi, come comunicato ai genitori dalla Direzione Scolastica, avrebbero dovuto iniziare i rientri pomeridiani; invece la data era sbagliata e i 25 ragazzi si sono ritrovati a scuola, ma la lezioni non c'erano. "L'autista si è offerto di riportare i ragazzi a casa, visto che non c'era il rientro ma gli è stato risposto che era previsto l'inizio dei pomeriggi per oggi e quindi di non riportarli a casa, perchè non era previsto che rientrassero alle 13.30 ma alle 16.20 Poi, dopo quaranta minuti, un professore ha fatto entrare i ragazzi nell'Istituto scolastico dove non hanno avuto la possibilità di chiamare i genitori". 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Aeroporto: da Parma nuovi voli verso Olbia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento