Scuola, Paci: "Fiore all'occhiello". Ma conferma ParmaZeroSei e Proges

Incontro del sindaco Pizzarotti e della vicesindaco propedeutico all'anno scolastico: un anno fa la costituzione della società pubblico-privata con il 51% alla Proges, seguirono infuocate polemiche dei genitori

Incontro del sindaco Federico Pizzarotti e del vicesindaco, con delega alle politiche scolastiche, Nicoletta Paci con il personale dei servizi di nido e scuola dell’infanzia. L’incontro, propedeutico all’avvio dell’anno scolastico, ha visto la partecipazione del direttore dei servizi educativi del Comune di Parma Loretta Aimi, del direttore di ParmaInfanzia Francesca Gavazzoli e del direttore di ParmaZerosei Marco Papotti.

Proprio la gestione delle strutture per l'infanzia da parte di ParmaZeroSei, società pubblico-privata di cui la cooperativa sociale Proges detiene il 51% -il Comune di Parma detiene il 49%- che si è costitutita l'anno scorso, è stata al centro di infuocate polemiche che hanno portato il Comitato genitori in piazza Garibaldi a protestare contro la nuova gestione. Con l'inizio del nuovo anno scolastico si prende atto della situazione già esistente. Ora vedremo se le proteste di placheranno. Il direttore della società è Marco Papotti, dirigente della cooperativa Proges. Nel Cda anche il presidente Antonio Costantino.


                                                                                             PARMAZEROSEI: TUTTE LE PROTESTE DEI GENITORI


Per il vicesindaco, con delega alle politiche scolastiche, Nicoletta Paci, “i servizi scolastici a Parma rappresentano un fiore all’occhiello per l’Amministrazione, un punto di riferimento anche a livello nazionale per la qualità dei servizi erogati. Ciò mi facilita, ovviamente, il compito. Il nostro obiettivo, durante il mandato, sarà quello di concorre al miglioramento di questo settore in un’ottica di collaborazione fra organi di indirizzo e settori e servizi coinvolti”.

Le scuole comunali comprendono i nidi d’infanzia e le scuole di infanzia comunali. Ai nidi, frequentati dai bimbi dai 4 mesi ai 3 anni, il personale docente, gli educatori, sono 125. Mentre gli insegnanti e gli operatori della scuole di infanzia comunali, frequentate dai bambini dai 3 ai 6 anni, sono 150. I nidi d’infanzia a gestione diretta del Comune di Parma sono 12 con una capienza di 778 alunni. I nidi d’infanzia in gestione partecipata sono 10 di cui 8 con ParmaInfanzia e 2 con ParmaZerosei per un totale di posti disponibili pari a 745.

 I nidi d’infanzia convenzionati sono 20 per 312 posti. E’ attivo uno spazio bimbi a gestione diretta del Comune di Parma con una capienza di 16 bambini. I Centri bimbi e genitori a gestione privata e in convenzione sono 2 per un numero di posti pari a 20. Le scuole comunali dell’infanzia per i bambini da 3 a 6 anni sono 13, con una capienza di 1750 posti. Quelle convenzionate sono 5 per 117 posti. Le scuole comunali a gestione partecipate sono 9 di cui 6 in carico a PamaInfanzia e 3 a ParmaZerosei per un totale di 651 posti disponibili.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, un nuovo Decreto tra domenica e lunedì: chiusura alle 22 e lockdown nel week end

  • Coronavirus: chiusure generalizzate e coprifuoco alle 22

  • Covid: da lunedì 19 ottobre a Parma al via i test gratuiti nelle farmacie

  • Covid, in arrivo un nuovo Dpcm: limitazioni su orari e spostamenti

  • Smart working allargato, coprifuoco dalle 22 e chiusura palestre: come potrebbero cambiare le regole anche a Parma

  • Marito e moglie positivi al Covid escono di casa per aiutare l'amico fermato senza patente: denunciati

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento