menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Scuola Racagni, la Ccc perde il ricorso al Tar ma la vicenda non è conclusa

La Ccc ha perso il ricorso contro l'aggiudicazione a Getech srl e Marlegno srl dei lavori di ricostruzione della scuola Racagni. Il bando di gara chiedeva una costruzione in legno e la coop bolognese aveva chiesto di escludere l'impresa vincitrice proprio perché in quel progetto viene utilizzato cemento armato e acciaio

La Ccc ha perso il ricorso contro l'aggiudicazione a Getech srl e Marlegno srl dei lavori di ricostruzione della scuola Racagni. Il bando di gara chiedeva una costruzione interamente in legno e la coop bolognese aveva chiesto di escludere l'impresa vincitrice proprio perché nel suo progetto viene utilizzato cemento armato e acciaio. Ieri, però, il Tar ha respinto la richiesta perché l'aggiudicazione definitiva della gara non è ancora avvenuta. Non si esclude, quindi, che le ragioni della Ccc siano reali.

Intanto nel quartiere Pablo il plesso per elementari e medie attende di essere demolito per dar vita alla nuova scuola entro un anno circa. Al momento, però, il rischio è che la coop bolognese dovesse aver ragione i lavori verranno bloccati e la vicenda potrebbe trascinarsi per molto tempo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Prenotazioni per chi ha dai 60 ai 64 anni: a Parma 28 mila persone

Attualità

Prosegue la campagna vaccinale: a Parma quasi 174 mila dosi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Eventi

    "Interno Verde": alla ricerca dei giardini segreti di Parma

  • Attualità

    Un nuovo pulmino per la Pubblica in nome di Tommy

Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento