menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Occupa l'Ufficio Immigrazione, poi prende a testate la volante: senegalese imbarcato su un volo diretto a Dakar

L'uomo chiedeva la restituzione del passaporto, trattenuto per effetto di un vecchio decreto di espulsione. Durante il trasporto degli agenti all'esterno dell'ufficio un poliziotti ha riportato ferite con prognosi di 7 giorni ma anche l'uomo si è fatto medicare

Si è recato all'Ufficio Immigrazione della Questura per riavere il suo passaporto, trattenuto poichè era stato eseguito, nei suoi confronti, un decreto di esplulsione con la concessione di potersi allontanare volontariamente, entro 15 giorni, dal territorio italiano. Il decreto era del 2017 e il senegalese, non lo aveva rispettato e ha chiesto con forza la consegna dello stesso, nonostante il documento fosse trattenuto in seguito ad un'ordinanza del Questore, si è rifiutato di abbandonare l'ufficio ed è stato trasportato a forza dagli agenti di polizia all'esterno. Durante il tentativo di trasporto all'esterno del fronte office gli agenti denunciano di essere stati aggrediti al volto dall'uomo: i poliziotti l'hanno immobilizzato e trasportato nelle camere di sicurezza della Questura. L'episodio risale al 2 marzo. Il poliziotto ha riportato 7 giorni di prognosi; anche l'uomo, le cui iniziali sono D.E.H.D. ha chiesto l'intervento dell'ambulanza e si è recato in ospedale per alcunu cure, in seguito alla collutazione. Quando è stato dimesso ad attenderlo c'erano i poliziotti, che lo hanno caricato su una volante per portarlo all'Ufficio Immigrazione: durante il viaggio ha cercato di sfondare il finestrino dell'auto con i piedi e con la testa. Dopo essere stato condotto in Questura è stato fotosegnalato: a suo carico era già stato emesso un ordine di espulsione on rispettato, nel 2017 da parte del Prefetto di Parma. Dopo l'udienza di convalida del provvedimento di accompagnamento coatto alla frontiera l'uomo è stato accompagnato a Bologna e caricato su un aereo diretto a Dakar. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Aeroporto: da Parma nuovi voli verso Olbia

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Coronavirus, a Parma quasi 100 casi ma ci sono 7 decessi

  • Cronaca

    Vendeva cocaina in strada, arrestato nigeriano

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento