menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il servizio notturno di Pane e Vita

Il servizio notturno di Pane e Vita

Senzatetto, trecento persone in strada: boom di parmigiani

Ecco l'identikit di chi dorme a pochi passi dalle nostre case

In strada ci finiscono sempre più italiani e sempre meno stranieri, anche a Parma. Sono i dati a rivelarlo con assoluta chiarezza: la tendenza degli ultimi anni è quella di un numero maggiore di parmigiani e parmigiane che si ritrovano a non avere un tetto sopra la testa a causa di precarie condizioni economiche, della perdita del lavoro o in seguito a separazioni o divorzi. Si parla di circa il 10% in più di italiani in strada che, come numero generale, sono pasati Secondo una stima recente i senzatetto, ovvero le persone che dormono in strada sono circa 250, ai quali si vanno ad aggiungere le persone che gravitano intorno ai dormitori presenti sul territorio comunale. Il numero quindi arriva a circa 300, escludendo le famiglie e i singoli che si trovano in condizioni di estrema precarietà, ovvero sono ospitati temporaneamente da amici e parenti per mancanza di un alloggio, oppure stanno per essere fatti uscire dalle proprie abitazioni in seguito all'esecuzione dei provvedimenti di sfratto esecutivo. Gli italiani che vivono in strada e che tendono a rimanere più a lungo sul territorio di un Comune sono perlopiù di mezza età: ci sono anche giovani che però tendono a spostarsi, raggiungendo magari città con nuclei urbani più grandi, come Milano o Bologna. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Crolla il controsoffitto: Duc allagato

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Covid: 73enne ha un malore dopo il vaccino Pfizer

  • Attualità

    Crolla il controsoffitto: Duc allagato

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento