rotate-mobile
Venerdì, 19 Agosto 2022
Cronaca Molinetto / Viale Milazzo

Non paga il massaggio e finge un sequestro nel Centro estetico

L'episodio si è verificato nel pomeriggio di mercoledì 8 febbraio in viale Milazzo

Ha telefonato alla Guardia di Finanza mentre si trovava all'interno del Centro massaggi orientale di viale Milazzo a Parma dicendo di essere stato sequestrato. "Sono in un centro estetico e mi hanno sequestrato": queste le parole di un uomo che ha telefonato ai finanzieri nel pomeriggio di mercoledì 8 febbraio. I finanzieri si sono recati in tutta fretta in viale Milazzo, hanno trovato il Centro massaggi e anche la persona che aveva telefonato. La proprietaria del Centro ha accolto i rappresentanti delle forze dell'ordine e ha spiegato la sua versione; l'uomo, che ha finto di essere stato sequestrato, non avrebbe pagato il massaggio, dopo che la prestazione era già stata effettuata, al prezzo stabilito. Entrambi sono stati portati in via Torelli: da una parte il cliente sosteneva che la donna avesse chiuso a chiave la porta d'ingresso, dall'altra la proprietaria che il cliente si è rifiutato di pagare. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Non paga il massaggio e finge un sequestro nel Centro estetico

ParmaToday è in caricamento