menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sigilli alla discarica abusiva di 60 mila metri quadrati

La Polizia Municipale è intervenuta intervenuta per mettere in sicurezza l'area: indagini in corso per lo smaltimento illecito di rifiuti

Una discarica abusiva che si estende per circa 60 mila metri quadrati di superficie è stata posta sotto sequestro dagli agenti della Polizia Municipale. L'enorme deposito non autorizzato, posto di fianco all'area ecologica attrezzata del Comune di Parma in via Barbacini, nella zona di Moletolo, a poche centinaia di metri da via Europa è stata sigillata e transennata. All'interno sono stati stoccati abusivamente rifiuti di ogni tipo, compresi alcuni rifiuti pericolosi. Le indagini della Polizia Municipale sono in corso per accertare i responsabili dello smaltimento illecito di rifiuti. L'area è stata sigillata e transennata anche per impedire il passaggio delle persone all'interno di una zona inquinante. La discarica abusiva è stata posta sotto sequestro in seguito ad un provvedimento del Gip Conti per la Procura della Repubblica di Parma. Secondo le prime informazioni all'interno dell'area ci sarebbero montagne di rifiuti di vario genere: sul posto l'Ausl e l'Arpa effettueranno i rilievi per capire il livello di inquinamento della zona. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Aeroporto: da Parma nuovi voli verso Olbia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento