rotate-mobile
Giovedì, 11 Agosto 2022
Cronaca

Sequestrate 200 mila uova destinate al commercio

Il Nucleo Antifrodi dei Carabinieri in azione: multe per 7.500 euro

I Nuclei Antifrodi di Roma e Parma, a seguito di azione di monitoraggio presso aziende avicole dislocate sui territori di competenza, hanno sequestrato 209.288 uova per mancanza di rintracciabilità. Sono state riscontrate difformità e violazioni alle normative in materia di tracciabilità e contestate sanzioni per 7.500 euro, in quanto i prodotti risultavano carenti degli elementi utili atti ad individuare la provenienza degli stessi, potendosi rilevare potenzialmente pericolosi alla salute. L’attività nel comparto avicolo, a tutela del settore e dei cittadini, nel corso del corrente anno ha portato al sequestro di 2.331.907 uova.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sequestrate 200 mila uova destinate al commercio

ParmaToday è in caricamento