menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

In cantina la serra indoor per coltivare marijuana: denunciati due giovani

I due giovani, un 22enne ed un 19enne, avevano approntato nella cantina della loro abitazione una piccola ma efficiente coltivazione dotata di lampada UV, termostato e impianto di areazione: avevano 4 piante da 25 metri

I Carabinieri di Parma, a seguito di una perquisizione domiciliare, hanno rinvenuto una serra costruita artigianalmente per la coltivazione di stupefacenti “indoor”. I due giovani, un 22enne ed un 19enne, avevano approntato nella cantina della loro abitazione una piccola ma efficiente coltivazione dotata di lampada UV, termostato e impianto di areazione. L’eccessiva frequentazione nei pressi della loro abitazione di persone già note per essere assuntori di stupefacenti ha insospettito i militari che, approfondendo gli accertamenti, sono riusciti a scoprire l’attività dei giovani sottoponendo a sequestro 4 piante di marijuana di circa 25 cm di altezza. Gli interessati sono stati denunciati a piede libero per coltivazione di sostanze stupefacenti ed il materiale sottoposto a sequestro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Viaggi in Europa: ecco cos'è il passaporto Covid

Attualità

Covid: a Parma quasi 45 mila vaccinazioni

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Parma scongiura la zona rossa: restiamo arancioni

  • Cronaca

    Covid, record di casi a Parma: + 234 e 5 morti

  • Cronaca

    Parma in zona rossa: oggi si decide

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento