Servono cocktail a giovani 15enni in un bar del centro, tre denunce: multa fino a 25 mila euro

I carabinieri dei Nas hanno denunciato il titolare del bar, l'amministratore ed il barista: ora rischiano la sospensione dell'attività commerciale

Un barista ha servito tre cocktail con rum a tre ragazze di 15 anni in un bar del centro storico di Parma ed ora il titolare rischia la sospensione dell'attività commerciale e una sanzione amministrativa fino a 25 mila euro. L'episodio si è verificato nella serata di venerdì 26 luglio: i carabinieri dei Nas hanno denunciato sia il barista che il titolare e l'amministratore del bar per il mancato rispetto delle norme che vietano la somministrazione di alcolici ai minori di 16 anni. Oltre alle tre denunce il rischio è quello di una multa salatissima. I controlli dei Nas proseguiranno nei prossimi giorni: gli accertamenti si concentreranno sulla vendita di alcolici agli under 15 e sulla presenza degli apparecchi per la rilevazione del tasso alcolemico. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Zona arancione: ecco quando ci si può spostare da un comune all'altro per fare spesa

  • Dal 3 dicembre torna la zona gialla: tutte le regole per il Natale 2020

  • Borghese porta Parma su Sky: quali saranno i quattro ristoranti in gara?

  • Verso il nuovo Dpcm: ecco cosa riaprirà e cosa no

  • Parma in zona gialla dal 4 dicembre

  • Mascherine, istruzioni per l'uso: mai portarla in tasca o al braccio

Torna su
ParmaToday è in caricamento