menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Non lasciatemi solo": l'appello disperato di un padre con 3 figli

Tre figli e due genitori senza lavoro. "I bambini vanno a scuola senza libri e rischiamo di finire in strada se ci sfrattano". Un padre di famiglia scrive alla redazione per dar voce alla propria disperazione

È italiano, ha tre figli e non ha un lavoro. Un uomo scrive alla nostra redazione chiedendo aiuto. L’appello recita “non lasciatemi solo”. Disoccupato da sei mesi non riuscendo più ad onorare il canone d’affitto l’uomo teme che l’intera famiglia possa rischiare di rimanere senza casa. Intanto i figli vanno a scuola senza libri. Abbiamo raccolto il suo appello.

“Scrivo per chiedervi disperatamente un aiuto. Ho tre bambini, - scrive l’uomo nella lettera indirizzata alla redazione di ParmaToday- una di 13 anni, un’altra di 11, e un bambino di 6 anni che sto mandando a scuola senza libri. Sono disoccupato da 6 mesi abito in affitto e non potendo pagare prima o poi mi sfratteranno. Non riesco a trovare lavoro, mi dicono che non c’è la possibilità di lavorare perché siamo in un periodo di crisi nazionale. Mi sento impotente. Vi chiedo di ascoltarmi. Non vorrei finire in mezzo alla strada con i bambini. Per favore aiutatemi. Non lasciatemi solo”.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Prenotazioni per chi ha dai 60 ai 64 anni: a Parma 28 mila persone

Attualità

Prosegue la campagna vaccinale: a Parma quasi 174 mila dosi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Un nuovo pulmino per la Pubblica in nome di Tommy

  • Attualità

    Mercateinfiera rinnova l'appuntamento ad ottobre 2021

Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento