Sgomberato il campo nomadi abusivo a Felino

Nella mattinata di oggi, agenti della Polizia Pedemontana e Carabinieri hanno allontanato quaranta persone accampate con 16 mezzi tra auto, camper e roulotte

Sgomberato a tempo di record il campo nomadi abusivo che si era venuto a creare nella serata di ieri a Felino, quando una quarantina di persone a bordo di sedici mezzi, tra roulotte auto e camper, si erano stabiliti nel parcheggio retrostante all’ipermercato Conad. Nella mattinata di oggi, infatti, a seguito dell’ordinanza di sgombero firmata dal sindaco di Felino e assessore alla Sicurezza dell’’Unione Pedemontana, Elisa Leoni, due pattuglie della Polizia Locale Pedemontana insieme ad altrettante pattuglie dell’Arma dei Carabinieri, hanno iniziato l’operazione di allontanamento dei nomadi che si è svolta senza particolari problemi ed è terminata attorno alle 13.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Telefonate per cambiare contratti luce e gas: Federconsumatori mette in guardia gli utenti

  • Bomba d'acqua a Parma: allagamenti e disagi alla circolazione stradale

  • Fatture false, società fantasma e fondi di denaro 'occulti' per evadere il fisco, tre arresti: sequestrati immobili di lusso

  • Assicuratore-pusher 37enne gestiva un traffico di marijuana e hashish in Università: quattro arresti

  • Gioca 5 euro e vince 66 milioni di euro: maxi vincita al Superenalotto a Basilicagoiano

  • Lavori sulla tangenziale Ovest di Parma: tutte le modiche alla viabilità

Torna su
ParmaToday è in caricamento